Categorie
Senza categoria

Il volo nell’ arte

Il volo è presente nei miti, nelle arti visive, letterarie.

Esso indica, sublimazione, armonia interiore, fuga dalla realtà. Ascensione del pensiero, sete dell’infinito, libertà, sogno, immaginazione, slancio verso l’infinito e l’ignoto.

Ha assunto una forte valenza simbolica, sacra, profana, scientifica e  tecnicistica. Per esempio nella mitologia greca la Dea alata Nike era personificazione della Vittoria. Icaro ha rappresentato  l’altro umano, come noi non era creatore, ma creatura che si è spinto sempre di più per appagare i suoi ardenti desideri .

Per Leonardo da Vinci campo di ricerca per le sue pioneristiche sperimentazioni.

Per i futuristi dinamismo, velocità.

Per l’aero – pittura ispirazione al mito e alle intuizioni spaziali .

Per Marc Chagall slancio, abbandono mistico.

Per Henri Matisse esplorazione cosmica.

Per Osvaldo Licini conoscenza dei segni arcani e misteriosi. Silenzioso e calmo incantesimo per Italo Calvino.

Angiolina Petecchia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...